Corsi HACCP

corsi di formazione

Corsi HACCP

La consulenza HACCP informa aziende e lavoratori sugli errori e le sanzioni, garantendo al tempo stesso maggiore sicurezza durante l’intero processo di produzione di un alimento. Due delle fasi fondamentali del processo di consulenza sono analisi e monitoraggio poichè permettono di verificare il sussistere di determinate condizioni di rischio o pericolo. Importante è anche la formazione del personale con corsi specifici Haccp.

HACCP - Rischio Medio

Titolo
ALIMENTARISTA – Livello 2 (8 ore)

Destinatari
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire conoscenze in merito alle attività che comportano manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili o alla relativa sola somministrazione e vendita. Ovvero:
– personale addetto alla sola somministrazione nelle mense;
– camerieri (personale di sala presso attività di ristorazione);
– personale addetto alla vendita dei prodotti ortofrutticoli ed al trasporto degli alimenti sfusi che necessitano di controllo della temperatura (ex art. 44, D.P.R. n. 327/80).

Requisiti di ammissione
Diploma di scuola media inferiore.

Obiettivi e Finalità
Il corso si propone di realizzare una efficace formazione oltre che adeguato addestramento del personale addetto alla manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili o alla relativa sola somministrazione e vendita, per garantire una reale prevenzione delle tossinfezioni alimentari.

Normativa di riferimento
– Legge 283/62;
– D.P.R. 327/80;
– Reg. 178/2002;
– Reg. n.852-853-854-882/2004;
– Pacchetto Igiene.
Durata e modalità
Il corso si svolgerà in FAD per una durata totale di 8 ore.

Programma del corso
Il corso tratterà i seguenti argomenti:
– accenni alle specifiche norme di settore;
– igiene personale;
– igiene delle strutture e delle attrezzature;
– buone prassi di lavorazione relativamente alle specifiche mansioni.

MODULO 1. Obiettivi e Normativa:
1. obiettivi e destinatari del corso;
2. accenni sulle principali norme in materia di alimenti.

MODULO 2. Igiene Individuale e dei Luoghi di lavoro:
1. comportamenti del personale:
– igiene della persona;
– procedure specifiche.
2. igiene del processo:
– diagrammi di flusso;
– ricevimento e stoccaggio;
– preparazione e cottura;
– conservazione a freddo e a caldo;
– riscaldamento e raffreddamento.
3. igiene ambientale:
– monitoraggio e lotta agli infestanti;
– smaltimento rifiuti;
– sanificazione.

MODULO 3. Igiene delle strutture e delle attrezzature:
1. procedure di autocontrollo:
– analisi specifica delle problematiche delle varie aziende alimentari;
– analisi delle strutture edilizie e delle attrezzature.

MODULO 4. Buone prassi di lavorazione:
1. procedura di verifica delle specifiche mansioni.

Valutazione
La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento (esame finale).

Docenza
Non richiesto in quanto erogabile interamente in FAD.

Materiale didattico
L’esecuzione del corso è supportata da idoneo materiale didattico gratuito.

Attestato Rilasciato
Attestato di Qualifica Professionale rilasciato da ente accreditato Regione Sicilia CSM e riconosciuto a livello nazionale attraverso la L. 189/2012 “Definizione dei criteri uniformi per la formazione del personale adibito alla produzione, alla somministrazione e alla commercializzazione degli alimenti”.

Sede
FAD

Aggiornamento HACCP - Rischio Medio

Titolo
ALIMENTARISTA – Livello 2 (8 ore)
Destinatari
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire conoscenze in merito alle attività che comportano manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili o alla relativa sola somministrazione e vendita. Ovvero:
– personale addetto alla sola somministrazione nelle mense;
– camerieri (personale di sala presso attività di ristorazione);
– personale addetto alla vendita dei prodotti ortofrutticoli ed al trasporto degli alimenti sfusi che necessitano di controllo della temperatura (ex art. 44, D.P.R. n. 327/80).
Requisiti di ammissione
Diploma di scuola media inferiore.
Obiettivi e Finalità
Il corso si propone di realizzare una efficace formazione oltre che adeguato addestramento del personale addetto alla manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili o alla relativa sola somministrazione e vendita, per garantire una reale prevenzione delle tossinfezioni alimentari.
Normative di Riferimento
Legge 283/62;
D.P.R. 327/80; Reg. 178/2002; Reg. n.852-853-854-882/2004; Pacchetto Igiene.
Durata e modalità
Il corso sarà erogato in Formazione a Distanza (FAD) per la durata di 8 ore
Programma del corso
Il corso tratterà i seguenti argomenti:
– accenni alle specifiche norme di settore;
– igiene personale;
– igiene delle strutture e delle attrezzature;
– buone prassi di lavorazione relativamente alle specifiche mansioni.

MODULO 1. Obiettivi e Normativa:
– obiettivi e destinatari del corso;
– accenni sulle principali norme in materia di alimenti.

MODULO 2. Igiene Individuale e dei Luoghi di lavoro:
1. comportamenti del personale:
– igiene della persona;
– procedure specifiche.
2. igiene del processo:
– diagrammi di flusso;
– ricevimento e stoccaggio;
– preparazione e cottura;
– conservazione a freddo e a caldo;
– riscaldamento e raffreddamento.
3. igiene ambientale:
– monitoraggio e lotta agli infestanti;
– smaltimento rifiuti;
– sanificazione.

MODULO 3. Igiene delle strutture e delle attrezzature:
1. procedure di autocontrollo:
– analisi specifica delle problematiche delle varie aziende alimentari;
– analisi delle strutture edilizie e delle attrezzature.

MODULO 4. Buone prassi di lavorazione:
1. procedura di verifica delle specifiche mansioni.

Valutazione
La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento (esame finale).
Attestato Rilasciato
Attestato di Qualifica Professionale rilasciato da ente accreditato Regione Sicilia CSM e riconosciuto a livello nazionale attraverso la L. 189/2012 “Definizione dei criteri uniformi per la formazione del personale adibito alla produzione, alla somministrazione e alla commercializzazione degli alimenti”.
Docenti
Non richiesto in quanto erogabile interamente in FAD.
Materiale Didattico
L’esecuzione del corso è supportata da materiale didattico gratuito.
Sede
FAD

HACCP - Rischio alto

Titolo
ALIMENTARISTA – Categoria A (12 ore)

Destinatari
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire conoscenze in merito alle attività che comportano manipolazione di alimenti deteriorabili, nelle fasi di produzione, preparazione, cottura e confezionamento. Ovvero:
– responsabili dell’industria alimentare e/o della qualità all’interno di un’azienda, nonché personale con responsabilità di sorveglianza, gestione di settore del processo;
– pasticceri e produttori di gelato artigianale, ovvero stabilimenti di prodotti d’uovo, gastronomici e dolciari;
– addetti all’industria conserviera;
– personale operante all’interno delle cucine per mense, ristoranti, pizzerie e similari, caseifici;
– addetti alle rosticcerie, gastronomie, personale addetto alle lavorazioni della pasta fresca, pastifici;
– addetti ai bar, tavola calda e lavorazioni prodotti da forno;
– addetti in stabilimenti di lavorazione carni e pesce;
– addetti manipolazione prodotti dietetici, per la prima infanzia e destinati ad una alimentazione particolare;
– allievi di scuola alberghiera addetti a lavorazioni non contemplate nell’elenco di cui sopra, che presentano, comunque, un rischio microbiologico significativo;
– addetti alla vendita presso esercizi commerciali (supermercati, salumerie, macellerie, pescherie, ecc.).

Requisiti di ammissione
Diploma di scuola media inferiore.

Obiettivi e Finalità
Il corso si propone di realizzare una efficace formazione oltre che adeguato addestramento del personale addetto alla manipolazione degli alimenti, finalizzati alla corretta attuazione di tutte le misure di buona prassi igienica, per garantire una reale prevenzione delle tossinfezioni alimentari. Così come previsto dalla normativa vigente il corso offre i contenuti tali da garantire all’alimentarista la conoscenza più approfondita in sostituzione del libretto di idoneità sanitaria, ad oggi abrogato.

Normativa di riferimento
– Legge 283/62;
– D.P.R. 327/80; Reg. 178/2002;
– Reg. n.852-853-854-882/2004;
– Pacchetto Igiene.
Durata e modalità
Il corso si svolgerà in FAD per una durata totale di 12 ore.

Programma del corso
Il corso tratterà i seguenti argomenti:
– approccio globale ed integrato;
– responsabilità primaria agli operatori del settore alimentare;
– messa in atto della rintracciabilità;
– analisi del rischio alla base di ogni decisione;
– principio di precauzione;
– approccio orizzontale per tutti gli alimenti;
– considerazione di rischi particolari legati a specifici alimenti;
– eliminazione di molti dettagli tecnici;
– separazione dei testi relativi all’igiene, ai controlli ufficiali e agli aspetti di Sanità animale.

MODULO 1. Obiettivi e Normativa:

1. obiettivi e destinatari del corso;
2. accenni sulle principali norme in materia di alimenti.

MODULO 2. Tracciabilità e Valutazione dei Rischi:

1. tracciabilità e rintraccibilità degli alimenti;
2. analisi del rischio:
– il rischio alimentare;
– le proprietà dei microrganismi;
– meccanismi di contaminazione biologica degli alimenti;
– microrganismi patogeni.

MODULO 3. Igiene Individuale e dei Luoghi di lavoro:

1. comportamenti del personale:
– igiene della persona;
– procedure specifiche.
2. igiene del processo:
– diagrammi di flusso;
– ricevimento e stoccaggio;
– preparazione e cottura;
– conservazione a freddo e a caldo;
– riscaldamento e raffreddamento.
3. igiene ambientale:
– monitoraggio e lotta agli infestanti;
– smaltimento rifiuti;
– sanificazione.

MODULO 4. Autocontrollo:

1. procedure di autocontrollo:
– nomina del responsabile;
– analisi dei rischi;
– individuazione dei punti critici di controllo;
– analisi specifica delle problematiche delle varie aziende alimentari;
– analisi delle strutture edilizie e delle attrezzature.

MODULO 5. Sistema di gestione:

1. procedure di gestione del sistema:
– procedura di verifica delle non conformità;
– procedura di verifica delle emergenze;
– procedura di revisione del sistema stesso.

Valutazione
La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento (esame finale).

Docenza
Non richiesto in quanto erogabile interamente in FAD.

Materiale didattico
L’esecuzione del corso è supportata da idoneo materiale didattico gratuito.

Attestato Rilasciato
Attestato di Qualifica Professionale rilasciato da ente accreditato Regione Sicilia CSM e riconosciuto a livello nazionale attraverso il Mutuo Riconoscimento.

Sede
FAD

Aggiornamento HACCP - Rischio Alto

Titolo
ALIMENTARISTA – Categoria A (12 ore)
Destinatari
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire conoscenze in merito alle attività che comportano manipolazione di alimenti deteriorabili, nelle fasi di produzione, preparazione, cottura e confezionamento. Ovvero:
• responsabili dell’industria alimentare e/o della qualità all’interno di un’azienda, nonché personale con responsabilità di sorveglianza, gestione di settore del processo;
• pasticceri e produttori di gelato artigianale, ovvero stabilimenti di prodotti d’uovo, gastronomici e dolciari;
• addetti all’industria conserviera;
• personale operante all’interno delle cucine per mense, ristoranti, pizzerie e similari, caseifici;
• addetti alle rosticcerie, gastronomie, personale addetto alle lavorazioni della pasta fresca, pastifici;
• addetti ai bar, tavola calda e lavorazioni prodotti da forno;
• addetti in stabilimenti di lavorazione carni e pesce;
• addetti manipolazione prodotti dietetici, per la prima infanzia e destinati ad una alimentazione particolare;
• allievi di scuola alberghiera addetti a lavorazioni non contemplate nell’elenco di cui sopra, che presentano, comunque, un rischio microbiologico significativo;
• addetti alla vendita presso esercizi commerciali (supermercati, salumerie, macellerie, pescherie, ecc.).
Requisiti di ammissione
Diploma di scuola media inferiore.
Obiettivi e Finalità
Il corso si propone di realizzare una efficace formazione oltre che adeguato addestramento del personale addetto alla manipolazione degli alimenti, finalizzati alla corretta attuazione di tutte le misure di buona prassi igienica, per garantire una reale prevenzione delle tossinfezioni alimentari. Così come previsto dalla normativa vigente il corso offre i contenuti tali da garantire all’alimentarista la conoscenza più approfondita in sostituzione del libretto di idoneità sanitaria, ad oggi abrogato.
Normative di Riferimento
– Legge 283/62;
– D.P.R. 327/80; Reg. 178/2002;
– Reg. n.852-853-854-882/2004;
– Pacchetto Igiene.
Durata e modalità
Il corso si svolgerà in FAD per una durata totale di 12 ore.
Programma del corso
Il corso tratterà i seguenti argomenti:
• approccio globale ed integrato;
• responsabilità primaria agli operatori del settore alimentare;
• messa in atto della rintracciabilità;
• analisi del rischio alla base di ogni decisione;
• principio di precauzione;
• approccio orizzontale per tutti gli alimenti;
• considerazione di rischi particolari legati a specifici alimenti;
• eliminazione di molti dettagli tecnici;
• separazione dei testi relativi all’igiene, ai controlli ufficiali e agli aspetti di Sanità animale.
Il corso è articolato in 5 moduli didattici.

 

MODULO 1. Obiettivi e Normativa:

1. obiettivi e destinatari del corso;
2. accenni sulle principali norme in materia di alimenti.

MODULO 2. Tracciabilità e Valutazione dei Rischi:

1. tracciabilità e rintraccibilità degli alimenti;
2. analisi del rischio:
• il rischio alimentare;
• le proprietà dei microrganismi;
• meccanismi di contaminazione biologica degli alimenti;
• microrganismi patogeni.

MODULO 3. Igiene Individuale e dei Luoghi di lavoro:

1. comportamenti del personale:
• igiene della persona;
• procedure specifiche.
2. igiene del processo:
• diagrammi di flusso;
• ricevimento e stoccaggio;
• preparazione e cottura;
• conservazione a freddo e a caldo;
• riscaldamento e raffreddamento.
3. igiene ambientale:
• monitoraggio e lotta agli infestanti;
• smaltimento rifiuti;
• sanificazione.

MODULO 4. Autocontrollo:

1. procedure di autocontrollo:
• nomina del responsabile;
• analisi dei rischi;
• individuazione dei punti critici di controllo;
• analisi specifica delle problematiche delle varie aziende alimentari;
• analisi delle strutture edilizie e delle attrezzature.

MODULO 5. Sistema di gestione:

1. procedure di gestione del sistema:
• procedura di verifica delle non conformità;
• procedura di verifica delle emergenze;
• procedura di revisione del sistema stesso.

Valutazione
La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento (esame finale).
Attestato Rilasciato
Attestato di Qualifica Professionale rilasciato da ente accreditato Regione Sicilia CSM e riconosciuto a livello nazionale attraverso la L. 189/2012 “Definizione dei criteri uniformi per la formazione del personale adibito alla produzione, alla somministrazione e alla commercializzazione degli alimenti”.
Docenti
Non richiesto in quanto erogabile interamente in FAD.
Materiale Didattico
L’esecuzione del corso è supportata da materiale didattico gratuito.
Sede
FAD

Addetti alle manipolazioni di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili-Rischio medio

Titolo
ALIMENTARISTA – Livello 2 (8 ore)

Destinatari
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire conoscenze in merito
alle attività che comportano manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili o alla
relativa sola somministrazione e vendita. Ovvero:
• personale addetto alla sola somministrazione nelle mense;
• camerieri (personale di sala presso attività di ristorazione);
• personale addetto alla vendita dei prodotti ortofrutticoli ed al trasporto degli alimenti sfusi che
necessitano di controllo della temperatura (ex art. 44, D.P.R. n. 327/80).

Requisiti di ammissione
Diploma di scuola media inferiore.

Obiettivi e Finalità
Il corso si propone di realizzare una efficace formazione oltre che adeguato
addestramento del personale addetto alla manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non
deteriorabili o alla relativa sola somministrazione e vendita, per garantire una reale prevenzione delle
tossinfezioni alimentari.

Normative di Riferimento
Legge 283/62;
D.P.R. 327/80; Reg. 178/2002;
Reg. n.852853854882/2004;
Pacchetto Igiene.

Durata e modalità
Il corso si svolgerà in FAD per una durata totale di 8 ore.

Programma del corso

Il corso tratterà i seguenti argomenti:
• accenni alle specifiche norme di settore;
• igiene personale;
• igiene delle strutture e delle attrezzature;
• buone prassi di lavorazione relativamente alle specifiche mansioni.
Il corso è articolato in 4 moduli didattici.

MODULO Obiettivi e Normativa:

• obiettivi e destinatari del corso;
• accenni sulle principali norme in materia di alimenti.

MODULO Igiene Individuale e dei Luoghi di lavoro:

• comportamenti del personale:
• igiene della persona;
• procedure specifiche.
• igiene del processo:
• diagrammi di flusso;
• ricevimento e stoccaggio;
• preparazione e cottura;
• conservazione a freddo e a caldo;
• riscaldamento e raffreddamento.
• igiene ambientale:
• monitoraggio e lotta agli infestanti;
• smaltimento rifiuti;
• sanificazione.

MODULO Igiene delle strutture e delle attrezzature:

• procedure di autocontrollo:
• analisi specifica delle problematiche delle varie aziende alimentari;
• analisi delle strutture edilizie e delle attrezzature.

MODULO Buone prassi di lavorazione:

• procedura di verifica delle specifiche mansioni

Valutazione
La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento
(esame finale).

Attestato Rilasciato
Attestato di Qualifica Professionale rilasciato da ente accreditato Regione
Sicilia CSM e riconosciuto a livello nazionale attraverso la L. 189/2012 “Definizione dei criteri
uniformi per la formazione del personale adibito alla produzione, alla somministrazione e alla
commercializzazione degli alimenti”.

Docenti
Non richiesto in quanto erogabile interamente in FAD.

Materiale Didattico
L’esecuzione del corso è supportata da materiale didattico gratuito.

Sede
FAD

Aggiornamento Addetti alle manipolazioni di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili-CAT-B-Rischio-medio

Titolo
ALIMENTARISTA – Livello 2 (8 ore)

Destinatari
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire conoscenze in merito
alle attività che comportano manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili o alla
relativa sola somministrazione e vendita. Ovvero:
• personale addetto alla sola somministrazione nelle mense;
• camerieri (personale di sala presso attività di ristorazione);
• personale addetto alla vendita dei prodotti ortofrutticoli ed al trasporto degli alimenti sfusi che
necessitano di controllo della temperatura (ex art. 44, D.P.R. n. 327/80).

Requisiti di ammissione
Diploma di scuola media inferiore.

Obiettivi e Finalità
Il corso si propone di realizzare una efficace formazione oltre che adeguato
addestramento del personale addetto alla manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non
deteriorabili o alla relativa sola somministrazione e vendita, per garantire una reale prevenzione delle
tossinfezioni alimentari.

Normative di Riferimento
Legge 283/62;
D.P.R. 327/80; Reg. 178/2002;
Reg. n.852853854882/2004;
Pacchetto Igiene.

Durata e modalità
Il corso si svolgerà in FAD per una durata totale di 8 ore.

Programma del corso

Il corso tratterà i seguenti argomenti:
• accenni alle specifiche norme di settore;
• igiene personale;
• igiene delle strutture e delle attrezzature;
• buone prassi di lavorazione relativamente alle specifiche mansioni.
Il corso è articolato in 4 moduli didattici.

MODULO Obiettivi e Normativa:

• obiettivi e destinatari del corso;
• accenni sulle principali norme in materia di alimenti.

MODULO Igiene Individuale e dei Luoghi di lavoro:

• comportamenti del personale:
• igiene della persona;
• procedure specifiche.
• igiene del processo:
• diagrammi di flusso;
• ricevimento e stoccaggio;
• preparazione e cottura;
• conservazione a freddo e a caldo;
• riscaldamento e raffreddamento.
• igiene ambientale:
• monitoraggio e lotta agli infestanti;
• smaltimento rifiuti;
• sanificazione.

MODULO Igiene delle strutture e delle attrezzature:

• procedure di autocontrollo:
• analisi specifica delle problematiche delle varie aziende alimentari;
• analisi delle strutture edilizie e delle attrezzature.

MODULO Buone prassi di lavorazione:

• procedura di verifica delle specifiche mansioni

Valutazione
La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento
(esame finale).

Attestato Rilasciato
Attestato di Qualifica Professionale rilasciato da ente accreditato Regione
Sicilia CSM e riconosciuto a livello nazionale attraverso la L. 189/2012 “Definizione dei criteri
uniformi per la formazione del personale adibito alla produzione, alla somministrazione e alla
commercializzazione degli alimenti”.

Docenti
Non richiesto in quanto erogabile interamente in FAD.

Materiale Didattico
L’esecuzione del corso è supportata da materiale didattico gratuito.

Sede
FAD

Aggiornamento Responsabili industria alimentare e addetti che manipolano alimenti deteriorabili-CAT. A–RISCHIO-ALTO

Titolo
ALIMENTARISTA – Livello 2 (8 ore)

Destinatari
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire conoscenze in merito
alle attività che comportano manipolazione di alimenti deteriorabili, nelle fasi di produzione,
preparazione, cottura e confezionamento. Ovvero:
• responsabili dell’industria alimentare e/o della qualità all’interno di un’azienda, nonché personale
con responsabilità di sorveglianza, gestione di settore del processo;
• pasticceri e produttori di gelato artigianale, ovvero stabilimenti di prodotti d’uovo, gastronomici e
dolciari;
• addetti all’industria conserviera;
• personale operante all’interno delle cucine per mense, ristoranti, pizzerie e similari, caseifici;
• addetti alle rosticcerie, gastronomie, personale addetto alle lavorazioni della pasta fresca,
pastifici;
• addetti ai bar, tavola calda e lavorazioni prodotti da forno;
• addetti in stabilimenti di lavorazione carni e pesce;
• addetti manipolazione prodotti dietetici, per la prima infanzia e destinati ad una alimentazione
particolare;
• allievi di scuola alberghiera addetti a lavorazioni non contemplate nell’elenco di cui sopra, che
presentano, comunque, un rischio microbiologico significativo;
• addetti alla vendita presso esercizi commerciali (supermercati, salumerie, macellerie, pescherie,
ecc.).

Requisiti di ammissione
Diploma di scuola media inferiore.

Obiettivi e Finalità
Il corso si propone di realizzare una efficace formazione oltre che adeguato
addestramento del personale addetto alla manipolazione degli alimenti, finalizzati alla corretta
attuazione di tutte le misure di buona prassi igienica, per garantire una reale prevenzione delle
tossinfezioni alimentari. Così come previsto dalla normativa vigente il corso offre i contenuti tali da
garantire all’alimentarista la conoscenza più approfondita in sostituzione del libretto di idoneità
sanitaria, ad oggi abrogato.

Normative di Riferimento
Legge 283/62;
D.P.R. 327/80; Reg. 178/2002;
Reg. n.852853854882/2004;
Pacchetto Igiene.

Durata e modalità
Il corso si svolgerà in FAD per una durata totale di 12 ore.

Programma del corso

Il corso tratterà i seguenti argomenti:
• approccio globale ed integrato;
• responsabilità primaria agli operatori del settore alimentare;
• messa in atto della rintracciabilità;
• analisi del rischio alla base di ogni decisione;
• principio di precauzione;
• approccio orizzontale per tutti gli alimenti;
• considerazione di rischi particolari legati a specifici alimenti;
• eliminazione di molti dettagli tecnici;
• separazione dei testi relativi all’igiene, ai controlli ufficiali e agli aspetti di Sanità animale.
Il corso è articolato in 5 moduli didattici.

MODULO Obiettivi e Normativa:
• obiettivi e destinatari del corso;
• accenni sulle principali norme in materia di alimenti.

MODULO Tracciabilità e Valutazione dei Rischi:

• tracciabilità e rintracciabilità degli alimenti;
• analisi del rischio:
• il rischio alimentare;
• le proprietà dei microrganismi;
• meccanismi di contaminazione biologica degli alimenti;
• microrganismi patogeni.

MODULO Igiene Individuale e dei Luoghi di lavoro:

• comportamenti del personale:
• igiene della persona;
• procedure specifiche.
• igiene del processo:
• diagrammi di flusso;
• ricevimento e stoccaggio;
• preparazione e cottura;
• conservazione a freddo e a caldo;
• riscaldamento e raffreddamento.
• igiene ambientale:
• monitoraggio e lotta agli infestanti;
• smaltimento rifiuti;
• sanificazione.

MODULO Autocontrollo:

• procedure di autocontrollo:
• nomina del responsabile;
• analisi dei rischi;
• individuazione dei punti critici di controllo;
• analisi specifica delle problematiche delle varie aziende alimentari;
• analisi delle strutture edilizie e delle attrezzature.

MODULO Sistema di gestione:

• procedure di gestione del sistema:
• procedura di verifica delle non conformità;
• procedura di verifica delle emergenze;
• procedura di revisione del sistema stesso.

Valutazione
La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento
(esame finale).

Attestato Rilasciato
Attestato di Qualifica Professionale rilasciato da ente accreditato Regione
Sicilia CSM e riconosciuto a livello nazionale attraverso il Mutuo Riconoscimento.

Docenti
Non richiesto in quanto erogabile interamente in FAD.

Materiale Didattico
L’esecuzione del corso è supportata da materiale didattico gratuito.

Sede
FAD

Responsabili industria alimentare e addetti che manipolano alimenti deteriorabili-CAT. A – RISCHIO ALTO

Titolo
ALIMENTARISTA – Categoria A (12 ore)

Destinatari
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire conoscenze in merito
alle attività che comportano manipolazione di alimenti deteriorabili, nelle fasi di produzione,
preparazione, cottura e confezionamento.
Ovvero:
• responsabili dell’industria alimentare e/o della qualità all’interno di un’azienda, nonché personale
con responsabilità di sorveglianza, gestione di settore del processo;
• pasticceri e produttori di gelato artigianale, ovvero stabilimenti di prodotti d’uovo, gastronomici e
dolciari;
• addetti all’industria conserviera;
• personale operante all’interno delle cucine per mense, ristoranti, pizzerie e similari, caseifici;
• addetti alle rosticcerie, gastronomie, personale addetto alle lavorazioni della pasta fresca,
pastifici;
• addetti ai bar, tavola calda e lavorazioni prodotti da forno;
• addetti in stabilimenti di lavorazione carni e pesce;
• addetti manipolazione prodotti dietetici, per la prima infanzia e destinati ad una alimentazione
particolare;
• allievi di scuola alberghiera addetti a lavorazioni non contemplate nell’elenco di cui sopra, che
presentano, comunque, un rischio microbiologico significativo;
• addetti alla vendita presso esercizi commerciali (supermercati, salumerie, macellerie, pescherie,
ecc.).

Requisiti di ammissione
Diploma di scuola media inferiore.

Obiettivi e Finalità
Il corso si propone di realizzare una efficace formazione oltre che adeguato
addestramento del personale addetto alla manipolazione degli alimenti, finalizzati alla corretta
attuazione di tutte le misure di buona prassi igienica, per garantire una reale prevenzione delle
tossinfezioni alimentari. Così come previsto dalla normativa vigente il corso offre i contenuti tali da
garantire all’alimentarista la conoscenza più approfondita in sostituzione del libretto di idoneità
sanitaria, ad oggi abrogato.

Normative di Riferimento
Legge 283/62;
D.P.R. 327/80; Reg. 178/2002;
Reg. n.852853854882/2004;
Pacchetto Igiene.

Durata e modalità
Il corso si svolgerà in FAD per una durata totale di 12 ore.

Programma del corso

Il corso tratterà i seguenti argomenti:
• approccio globale ed integrato;
• responsabilità primaria agli operatori del settore alimentare;
• messa in atto della rintracciabilità;
• analisi del rischio alla base di ogni decisione;
• principio di precauzione;
• approccio orizzontale per tutti gli alimenti;
• considerazione di rischi particolari legati a specifici alimenti;
• eliminazione di molti dettagli tecnici;
• separazione dei testi relativi all’igiene, ai controlli ufficiali e agli aspetti di Sanità animale.
Il corso è articolato in 5 moduli didattici.

MODULO Obiettivi e Normativa:
• obiettivi e destinatari del corso;
• accenni sulle principali norme in materia di alimenti.

MODULO Tracciabilità e Valutazione dei Rischi:

• tracciabilità e rintracciabilità degli alimenti;
• analisi del rischio:
• il rischio alimentare;
• le proprietà dei microrganismi;
• meccanismi di contaminazione biologica degli alimenti;
• microrganismi patogeni.

MODULO Igiene Individuale e dei Luoghi di lavoro:

• comportamenti del personale:
• igiene della persona;
• procedure specifiche.
• igiene del processo:
• diagrammi di flusso;
• ricevimento e stoccaggio;
• preparazione e cottura;
• conservazione a freddo e a caldo;
• riscaldamento e raffreddamento.
• igiene ambientale:
• monitoraggio e lotta agli infestanti;
• smaltimento rifiuti;
• sanificazione.

MODULO Autocontrollo:

• procedure di autocontrollo:
• nomina del responsabile;
• analisi dei rischi;
• individuazione dei punti critici di controllo;
• analisi specifica delle problematiche delle varie aziende alimentari;
• analisi delle strutture edilizie e delle attrezzature.

MODULO Sistema di gestione:

• procedure di gestione del sistema:
• procedura di verifica delle non conformità;
• procedura di verifica delle emergenze;
• procedura di revisione del sistema stesso.

Valutazione
La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento
(esame finale).

Attestato Rilasciato
Attestato di Qualifica Professionale rilasciato da ente accreditato Regione
Sicilia CSM e riconosciuto a livello nazionale attraverso il Mutuo Riconoscimento.

Docenti
Non richiesto in quanto erogabile interamente in FAD.

Materiale Didattico
L’esecuzione del corso è supportata da materiale didattico gratuito.

Sede
FAD